Architettura naturale

Nature & design

Progettare la realizzazione o la ristrutturazione di un fabbricato con l’architettura naturale significa migliorare la qualità dell’abitare e nel contempo ridurre l’impatto sull’ambiente.

L’architettura naturale  è un modello progettuale di una architettura attenta alla qualità della vita e alla salute dell’uomo, che immagina la realizzazione dei fabbricati con modalità e strumenti tali da poter assimilare il più possibile il processo edilizio a un processo “naturale”, rendendo gli edifici e i manufatti dei veri e propri organismi viventi, per promuovere un vero equilibrio ecologico con i luoghi nei quali in cui sono inseriti e che necessariamente trasformano.

Nella pratica possono essere utilizzate una serie di tecniche costruttive ed urbanistiche integrate, orientate alla valorizzazione dei processi naturali, che comprendono: uso del verde anche con funzione bioclimatica e schermante, impiego di isolanti naturali (lana di pecora, canna palustre, , da utilizzare con modalità e sistemi di risparmio energetico compatibili con l’ambiente e con sistemi di riscaldamento a guadagno passivo, sistemi di riciclo dell’acqua, utilizzo di materie prime naturali (terra cruda, calce, calce-canapulo, paglia, ecc.) in parallelo con tutta una serie di tecniche e soluzioni ecologiche applicabili alla costruzione e alla gestione del fabbricato.

APTstudio ha una vasta esperienza in queste tecniche e può fornire un supporto qualificato ed efficace alla progettazione e alla ristrutturazione di fabbricati in linea con l’Architettura naturale.

Il founder di APTstudio Paolo Callioni, è Tecnico Bioedile ANAB n. 592 e socio ANAB.